Leonida Stampanoni

450 talenti sportivi provenienti da tutto il cantone gareggeranno domenica 12 giugno nella finale cantonale della UBS Kids Cup. Ad ospitare l’evento sarà Bellinzona, la casa dell’atletica ticinese, dove, al Galà dei castelli, si affrontano regolarmente campioni olimpici e mondiali. Al comunale ad accogliere i ragazzi ci sarà il semifinalista olimpico Ricky Petrucciani che con Ajla Del Ponte è il miglior rappresentante ticinese della generazione UBS Kids Cup. Una generazione di campioni che stanno brillando nell’atletica a livello mondiale. Lo stadio comunale sarà quindi la cornice ideale per ammirare i 25 migliori atleti ticinesi per ogni anno di età che si sfideranno nel triathlon più popolare della svizzera sotto l’esperta direzione della SAB con il sostegno della FTAL.

A Bellinzona ci aspettiamo gare di alto livello tecnico. Saranno in molti i giovani ticinesi che vorranno aggiungere il loro nome di vincitori della finale nazionale imitando Eleonora De Putti, Emma Piffaretti e Gian Vetterli vincitori nella prima metà dello scorso decennio. Piffaretti e Vetterli sono ancora nei quadri nazionali di Swiss Athletics. Obiettivo: finale «Weltklasse Zürich» Tra le società più rappresentate alla finale cantonale UBS KIDS CUP troviamo la SAM Massagno, la SA Bellinzona, il GAB Bellinzona e la SFG Biasca.

Una gara molto attesa sarà quella dei nati nel 2008 dove, Cedric Tognetti, Ilian Pirotta e Gianmarco Bielli sono tra i primi 15 delle liste nazionali. Tra le coetanee Elisa Tricarico è ottava e dovrà vedersela con Tosca Del Siro. Tra i nati nel 2009 Milo Vigani è terzo. Tra le nate nel 2012 Alessia Asmus è sesta, attenzione però a Julie Azar. Sebastiano Conceprio è il migliore in svizzera tra gli M07. Tra i primi 15 anche i locarnesi Christian Sartori (2010) e Noel Malossa (2011).

Solo i 18 vincitori di categoria della finale cantonale, organizzata dal SAB Bellinzona con il sostegno della FTAL, si qualificheranno direttamente per la finale svizzera in programma sabato 10 settembre nel leggendario stadio del Letzigrund. Solo due giorni dopo il meeting di atletica leggera di fama mondiale. Nell’affascinate cornice le bambine ed i ragazzi d’età compresa tra i 7 e i 15 anni daranno i meglio di se accompagnati dalle stelle dell’atletica mondiale. Altri 5 posti per categoria saranno a disposizione dei Lucky Loser che otterranno i migliori punteggi delle 24 finali cantonali che seguiranno l’appuntamento del comunale.

Per la UBS Kids Cup 2022 sono attesi in tutta la Svizzera oltre 120 000 atleti partecipanti alle innumerevoli manifestazioni. Il progetto, ideato da Weltklasse Zürich e da Swiss Athletics, è di gran lunga l’evento giovanile di sport individuale più importante in Svizzera