Prima competizione d’atletica leggera in Ticino con il meeting serale al Comunale di Bellinzona, che apre il nuovo calendario FTAL all’aperto del 2020

Mercoledì sera al Comunale di Bellinzona il GAB organizza il primo meeting del nuovo calendario FTAL per la stagione all’aperto 2020. Sulle piste della capitale sono attesi alcuni dei protagonisti di una stagione di certo particolare, che inizierà con le discipline dei 100, 600 e 300 metri ostacoli per le corse e del peso e del lungo per i concorsi. Due giorni dopo ci si sposterà invece nel locarnese, per il meeting serale organizzato dalla Virtus Locarno con le discipline del martello, disco, triplo, asta e alto. I due mercoledì successivi, quindi, di nuovo appuntamento al Comunale per altri due meeting con concorsi e corse: il primo (il 1° luglio) organizzato di nuovo dal GAB e il secondo (l’8° luglio) dalla SAB.

Le iscrizioni a questo primo meeting del 24 giugno si sono svolte tramite iscrizione online e, in ottemperanza alle prescrizioni sanitarie, il numero di partecipanti per disciplina è stato limitato, dato che nell’impianto sportivo potranno essere presenti al massimo 300 persone contemporaneamente, includendo anche organizzatori, allenatori, volontari, addetti al servizio sanitario e eventuali spettatori. Nell’interesse dei partecipanti, il GAB invita comunque coloro che non sono direttamente legati allo svolgimento della competizione a rimanere fuori dallo stadio (ogni persona che desidera entrarvi dovrà ad ogni modo attenersi alle misure indicate nel concetto di protezione consultabile sul sito del GAB o della FTAL).

Le iscrizioni saranno da confermare sul posto entro un’ora prima della gara e le gare inizieranno quindi dalle 19:15 con il getto del peso maschile (attivi, U20 e U18) e il salto in lungo femminile, mentre dalle 19:30 sono in programma le serie sui 100 metri femminili, seguite da quelle per gli uomini. Dopo le 20:15 le piste saranno tutte per i mezzofondisti impegnati sui 600 metri, mentre le pedane del peso e del lungo si rianimeranno con donne e uomini a invertirsi le discipline. Il finale, dalle 20:50, è per gli ostacolisti che si sfideranno sulla distanza dei 300 metri, anche qui per le categorie attivi/e, U20 e U18.

Dopo le belle prestazioni di Ajla Del Ponte, ma anche di altri atleti ticinesi già scesi in pista oltre i confini cantonali o nazionali, il calendario FTAL, con i dovuti accorgimenti, offrirà una serie di incontri ravvicinati da giugno a ottobre, con i Campionati ticinesi assoluti posti a fine agosto, quindici giorni prima dei Campionati Svizzeri che si disputeranno a Basilea. Assieme ai due primi meeting di questa settimana a Bellinzona e Locarno, le altre gare FTAL in calendario al momento sono:

24.6 Meeting serale (GAB)

26.6 Meeting serale (Virtus)

1.7 Meeting serale (GAB)

8.7 Meeting serale (SAB)

9.7 Meeting serale (VIRTUS)

29.7 Meeting serale + CT 5’000 e 3’000 m Biasca (SFGB)

18.8 Meeting serale + CT 4×100 m (SAL)

29-30.8 CT assoluti (SAB)

2.9 Eliminatoria Mille Gruyère (GAB)

9.9 Meeting serale (VIRTUS)

13.9 Finale cantonale R+V (SAL)

20.9 Meeting scolari (GAD)

23.9 Meeting della Capriasca + CT olimpionica (USC)

26.9 Meeting Master Città di Bellinzona (SAB)                                                                                           

27.9 CT giovanili (SAM e VIRTUS)

3.10 CT staffette giovanili (GAB)

10.10 CT gare multiple giovanili (SFGB, da confermare)

 

Elia Stampanoni