Leonida Stampanoni, foto archivio

La stagione atletica 2022 comincerà mercoledì sera con la finale regionale del MilLe Gruyere di Bellinzona che si svolgerà al Comunale a partire dalle 18:25 sotto l’abile regia del GA Bellinzona. Il progetto giovanile vivrà nella capitale la prima delle 12 prove regionali previste su pista. In palio, per ogni anno di età tra i 10 ed i 15 anni, due posti per la finale svizzera del 24 settembre a Ginevra.

Lo scorso anno nella finale di Appenzello Tiziana Rosamilia ha colto il secondo posto ottenendo uno dei migliori risultati degli atleti ticinesi e guadagnandosi il diritto di partire nella prova 1000 m ad inseguimento in programma nella serata della finale di Diamond League al Weltklasse Zurich. Tra i giovani talenti emersi citiamo i finalisti mondiali Jonas Raess e Lore Hoffmann come pure le medagliate giovanili Audrey Werro e Valentina Rosamilia. Da sottolineare il nostro campione europeo U23 Ricky Petrucciani secondo alla finale di Aarau del 2013.

Tra gli attesi protagonisti i fratelli Adriano e Tiziana Rosamilia, vicecampioni svizzeri di cross. Adriano sarà il favorito nella gara degli atleti nati nel 2007 dove ci saranno anche Leonhard Haller e Rahul Sain. Tra le ragazze 2008 Tiziana sarà la favorita, ma attenzione anche a Tosca Del Siro seconda della finalissima di Locarno nel 2019. Tra le ragazze 2007 Aurora De Marco sarà la favorita.

Le gare sui 1000 m cominceranno con le categorie promozionali dedicate ai nati prima del 2013, i primi posti per la finale del Nazionale saranno assegnati alle 18:25 con la partenza delle ragazze 2012 gli ultimi a correre saranno i ragazzi 2007 alle 21:30. La premiazione avverrà alle 21:40. I primi 4 classificati della finalissima del 24 settembre potranno partecipare in una sfida ad inseguimento appassionante in occasione della finale di Diamond League 2022 al Weltklasse Zurich.

Sabato 30 aprile è la data riservata per il debutto della UBS Kids Cup, il progetto giovanile più popolare della Svizzera che ogni anno coinvolge oltre 150’000 ragazzi in 1’000 eventi sparsi sul territorio nazionale. La sfida per gli atleti è il classico triathlon: 60 m, salto in lungo e lancio della pallina. Due le eliminatorie in programma il 30 aprile: nel Sottoceneri si gareggerà a Riva San Vitale grazie alla collaborazione tra ASSPO Riva San Vitale e Atletica Mendrisiotto, mentre la SA Bellinzona accoglierà al Comunale le giovane promesse del Sopraceneri. I migliori 25 ragazzi e ragazzi di ogni annata tra il 2007 ed il 2015 si troveranno al Comunale di Bellinzona per la finale cantonale in programma il 12 giugno.