Leonida Stampanoni, foto archivio

350 talenti sportivi da tutto il Cantone gareggeranno questo sabato nella Finale Cantonale della UBS Kids Cup, che dopo tre anni torna allo Stadio Comunale di Bellinzona: la casa dell’atletica ticinese, dove al Galà dei Castelli gareggiano regolarmente campioni olimpici e mondiali. Solo i 25 migliori atleti del Cantone, suddivisi per anno di nascita, sono riusciti a qualificarsi per la Finale Cantonale: a Bellinzona ci aspettano quindi gare di alto livello, con le migliori promesse dell’atletica nostrana. Il nazionale Gian Vetterli, vincitore della finale svizzera nel 2015 e primo ticinese a lanciare il disco oltre i 50 metri, sarà al Comunale a incitare i ragazzi e firmare autografi.

Dopo un anno di pausa forzata saranno molti i giovani ticinesi che vorranno approdare alla finalissima nazionale dell’11 settembre e aggiungersi a Eleonora De Putti, Emma Piffaretti e Gian Vetterli nella lista dei vincitori: solo i 18 vincitori di categoria a Bellinzona potranno staccare un biglietto per il Letzigrund. Matteo De Biasio (SAM) è attualmente quarto nelle liste svizzere tra i nati nel 2006, mentre tra le ragazze Ivana Pirolli (USA) guida la lista cantonale. Nella Top Ten nazionale troviamo Samuele Cereda (2014), Alessia Asmus (2012) e i due classe 2008 Gianmarco Bielli e Cédric Tognetti; in questa categoria attenzione anche a Ilian Pirotta.

UBS Kids Cup è il più grande progetto giovanile di sport individuali in Svizzera: per l’edizione 2021, sono attesi in tutta la Confederazione oltre 100’000 partecipanti.