Ascona-Locarno Run ha intervistato Daniele Angelella, suddividendo un racconto a 360 gradi del “Dottore più veloce del Ticino” in tre parti.

L’estratto introduttivo:

Daniele Angelella, 29 anni (a marzo, 30) di Quartino. Laureato a Losanna in Medicina a pieni voti, sta ultimando la specializzazione in medicina interna. Ha partecipato a diversi campionati tra cui i Mondiali dei Militari nel 2015, i meeting della Diamond League di Losanna nel 2017 e 2018, le Universiadi di Taipei e i Giochi della Francofonia nel 2017. Nel 2020 ha corso ai Campionati Svizzeri sui 200 m, arrivando terzo in 21”38’.

Al momento dell’intervista lavorava presso l’ospedale di Zugo nei reparti COVID-19 (e non-COVID in funzione dei turni), ora invece è attivo presso l’ospedale La Carità di Locarno, città in cui è nato.

Daniele ci racconta con tanta simpatia la sua storia e come sia riuscito a conciliare studio e agonismo. Non mancano memorabili imprese per raggiungere i suoi obiettivi! Determinazione, pianificazione ed efficacia sono le parole magiche, ma passione e piacere per ciò che si fa, fanno davvero la differenza!

 

Prima parte dell’intervista qui

Seconda parte dell’intervista qui

Terza parte dell’intervista qui

 

Foto © Ti-Press / A. Crinari