La nona edizione della UBS Kids Cup Team ha richiamato al Palasport di Biasca quasi 600 ragazzi di una ventina di società cantonali che divertendosi hanno infiammato il folto e vivace pubblico presente sugli spalti. Splendida l’organizzazione di SFG Biasca e GA Dongio, che hanno anche raccolto fondi a favore della ricerca oncologica infantile, approfittando della Giornata Mondiale celebrata proprio sabato. 36 i posti a disposizione per la finale regionale del 7 marzo a Willisau: SA Massagno e AS Monteceneri porteranno ben 7 squadre, mentre la SA Bellinzona ne porterà 5 ma ha festeggiato 4 vittorie.

In mattinata, erano 48 i quintetti delle categorie U14 e U16 al via. La SAB festeggia il tris nelle sei sfide. Ben 15 le squadre al via tra le ragazze U14, che segna il domino della SAB che chiude imbattuta. In finale volano pure ASM e SAM e le ragazze U14 della SVAM, seconde a Coira. Gli altri successi dei capitolini arrivano nella categoria U16: le ragazze vincendo il cross finale, dopo la prova dell’asta, la spuntano sull’US Ascona. L’ASM si prende in volata il terzo rango. Tra i ragazzi la SAB si aggiudica i giochi si salto e sprint per battere i padroni di casa della CA 3 Valli e l’ASM. Nella Mix vince la CA 3 Valli di misura sull’ASSPO Riva San Vitale: entrambe vincono due giochi, ma decide il cross finale, terza la SFG Chiasso. Doppietta SAM tra le U14: tra i ragazzi vince su USA e SAB, mentre nella Mix superano la Vigor e la CA 3 Valli.

Nel pomeriggio 50 i sestetti al via e vittorie per sei società differenti in gare spettacolari edavvincenti che hanno entusiasmato i genitori. 12 le squadre al via tra le ragazze U12, dove la SAM vince tre gare su quattro e batte la SFG Sementina che vince il lungo. SFG Sementina trionfa tra i ragazzi aggiudicandosi il cross finale per superare la SAM e l’ASM. Nella Mix tre successi parziali per l’USC Capriaschese, che vince davanti all’ASM, la più veloce nel cross finale. Completa il podio la VIRTUS Locarno. La vittoria nei ragazzi U10 va all’ASM davanti a SAM e Virtus. Nella Mix vince la Vigor, che precede ASM e SAV. Le bimbe della SAB con tre successi parziali completano il poker davanti a SAM e SVAM.

La finale regionale di Willisau aprirà le porte alla grande finale di Martigny, dove si ritroveranno le migliori 144 squadre tra le oltre 3000 al via nelle 21 eliminatorie regionali e nelle 6 finali regionali. I vincitori della finale nazionale del 21 marzo si guadagneranno una corsia nella 5×80 m alla finale della Diamond League al Weltklasse Zurich.

Leonida Stampanoni, foto SAB